FG Law

FORMAZIONE IN VIDEOCONFERENZA
Il docente a casa tua!

Corso Magistratura FGLAW Fava Galli - Concorso Magistratura (uditore giudiziario) 2010_2011

Seleziona il concorso che ti interessa:

 

Corso MAGISTRATURA

(concorso uditore giudiziario)

FGLAW Fava - Galli

 

Magistratura ITALIA - VIDEOCONFERENZA

Magistratura ROMA - LIVE

Magistratura NAPOLI - LIVE - CORSO DI ALTA FORMAZIONE

 

LEZIONE GRATUITA - Prenotati scrivendo a info@fglaw.it

 

 

Concorso in Magistratura DM 12 ottobre 2010

CIVILE

1. I doveri  di protezione del creditore e del debitore nell’attuazione del rapporto obbligatorio, il fondamento della relativa responsabilità e gli oneri di allegazione e prova (tema non estratto)

2. Profili e limiti di derogabilità alle prescrizioni legali in tema di nullità negoziali (tema estratto)
3. Configurabilità e fondamento giuridico della risarcibilità del danno non patrimoniale derivante da inadempimento contrattuale (tema non estratto)

PENALE

1. Agente infiltrato e agente provocatore: limiti alla punibilità della condotta provocata, con particolare riguardo ai delitti ex artt. 600-ter e 600-quater c.p. (tema non estratto)

2. L’attuale portata del principio societas delinquere non potest e i criteri di imputazione della responsabilità da reato agli enti collettivi (tema non estratto)

3. Profili della cooperazione nel delitto colposo e criteri di imputazione della responsabilità anche nelle ipotesi di condotta frazionata (tema estratto)

AMMINISTRATIVO

1. Strumenti di coordinamento tra pubbliche amministrazioni, con particolare riferimento alla conferenza di servizi. La tutela giurisdizionale del privato in relazione all’atto conclusivo (tema non estratto)

2. Principio della rilevanza dell’elemento personale nei contratti di lavori pubblici. Vicende soggettive del candidato al contratto o dell’esecutore del contratto e loro riflesso sulla validità ed efficacia rispettivamente degli atti della procedura selettiva e del contratto (tema estratto)

3. Collegamenti tra atti amministrativi: atto preparatorio, atto presupposto, atto consequenziale. Il candidato definisca gli atti elencati e le loro relazioni con il provvedimento. Precisi, inoltre, il modo e le circostanze in cui l’invalidità dell’atto precedente influisce sul successivo e le condizioni per far valere in giudizio le invalidità dei diversi atti (tema non estratto)

CORSO MAGISTRATURA SCRITTI 2019

OPEN DAY sabato 2 marzo 2019
LEZIONE CIVILE E/O AMMINISTRATIVO

 

INIZIO CORSO ESAME AVVOCATO 2019

OPEN DAY gratuito sabato 2 marzo 2019
LEZIONE INTRODUTTIVA  - SCONTI DI GRUPPO

TUTTO il Corso ANNUALE a € 1000

 

CORSO MAGISTRATURA 2019/2020

4 BORSISTI CON FREQUENZA GRATUITA

SELEZIONE PUBBLICA