CORSI MAGISTRATURA "BASE/ISTITUZIONALE", "AVANZATO" E "FULL"

Corso BASE/ISTITUZIONALE

2024/2025

FORMULA FULL
Base + Avanzato

- Raggiungi il massimo livello
- Competitività concorsuale accresciuta
- Programma di studi accelerato

MASTER DIRITTO PENALE “PARTE SPECIALE”

CORSI MAGISTRATURA "SELF SERVICE" ACCELERATI

LEZIONI+ESERCITAZIONI+TEMI MODELLO+TECNICHE REDAZIONALI+TUTORAGGIO E COLLOQUI INDIVIDUALI+BANCA DATI

"RUSH FINALE E ANALISI COMMISSIONE" - "SELF MIRATO"

CORSI ESTIVI DI SCRITTURA

TEMI - TECNICHE REDAZIONALI - TUTORAGGIO - COLLOQUI INDIVIDUALI - MATERIALI - BANCA DATI

CORSI DI SCRITTURA PER MAGISTRATURA “CONTABILE”

TEMI, MATERIALI, MODELLI E TECNICHE REDAZIONALI

Vuoi ricevere aggiornamenti giuridici, news, tracce, tecniche redazionali, flash di aggiornamento per il concorso in magistratura?

Registrati gratuitamente alla nostra piattaforma e parteciperai a tante iniziative gratuite della nostra scuola.
DICONO DI NOI

COME VINCERE IL CONCORSO IN MAGISTRATURA

DOCENTI
Pasquale Fava
Prof. Cons. Pasquale Fava - Magistrato
Lezioni di diritto civile, penale, amministrativo e tecniche redazionali
alberto macchia
Prof. Cons. Alberto Macchia - Magistrato
Lezioni di diritto penale e tecniche redazionali

METODI E STRUMENTI VINCENTI

"MIRATO SELF" - "RUSH FINALE" - "SOLO TEMI"
CORSI "SELF SERVICE"

Trattato FAVA di diritto civile

successioni donazioni
Successioni e donazioni
Diritti reali
Le obbligazioni
Il contratto
responsabilita civile
La responsabilità civile

IL GRANDE SUCCESSO DEL CORSO

Da oltre dieci anni anni tutte le tracce estratte al concorso in magistratura sono state analiticamente spiegate e hanno formato oggetto di specifica esercitazione scritta!
Attraverso una completa e omnicomprensiva analisi certosina di tutti gli istituti giuridici richiesti dalle tracce concorsuali i nostri docenti – Pasquale Fava e Alberto Macchia (magistrati delle Corti superiori e autorevoli esponenti della dottrina italiana) – hanno consentito ai nostri corsisti di raggiungere votazioni di riguardo al concorso.
Non si è trattato della mera citazione di argomenti dati per probabili, dell’esposizione di una o più pronunce giurisprudenziali oppure di illusorie sventagliate superficiali e sintetiche dei programmi fondate su “dispense millepaginarie” rimesse allo studio dei destinatari, ma della trasmissione di tutte le informazioni necessarie a ricostruire in sede concorsuale temi corrispondenti ai criteri di correzione fissati dalle commissioni esaminatrici e contenutisticamente idonei ad aspirare anche a votazioni di alto livello.
I docenti sono specialisti assoluti nelle materie insegnate possedendo un poderoso bagaglio culturale giuridico che consente loro agevolmente di effettuare ogni collegamento interdisciplinare utile alla spiegazione, che mantiene sempre un taglio “concorsualmente orientato”. Hanno vinto numerosissimi concorsi pubblici e sono autori di lavori scientifici di ogni tipologia e genere (trattati, monografie, saggi, etc.).
Anche nelle più recenti tornate concorsuali tutte le attività formative svolte (esercitazioni scritte, correzioni personalizzate e collettive, lezioni, materiali, simulazioni concorsuali, etc.), le tecniche redazionali e i metodi di studio trasmessi e acquisiti, sono stati di straordinario ausilio ai nostri allievi consentendo loro di affrontare le prove scritte del concorso con serenità, grinta e successo.
Il rapporto statistico tra consegnanti e vincitori è tra i più alti d’Italia!
Tra i nostri allievi anche vincitori collocatisi tra i primi posti nella graduatoria (sia nel concorso nazionale che in quello destinato alla sede di Bolzano).
Sempre utilizzando metodi impartiti e contenuti delle lezioni molti allievi hanno poi vinto anche concorsi superiori quali quelli in Avvocatura dello Stato, magistratura amministrativa e contabile.
Il percorso formativo completo prevede la frequenza del corso base (neolaureati o laureandi), al termine del quale è possibile iscriversi al corso avanzato (di approfondimento degli istituti). Prima degli scritti del concorso è necessario frequentare il rush finale (che completa la preparazione).
Neolaureati studiosi e capaci possono seguire la c.d. “formula full”, con frequenza congiunta di entrambi i corsi (base + avanzato secondo le indicazioni fornite dal docente anche in relazione alle esercitazioni da svolgere che dipende dal livello in concreto raggiunto).